Per Guardian Angels (l'etichetta di Sandi Thom) accordo con Universal

Per Guardian Angels (l'etichetta di Sandi Thom) accordo con Universal

Nata due anni fa in seguito al "licenziamento" della giovane artista da parte della RCA/Sony Music, l'etichetta Guardian Angels Records di Sandi Thom fa un indiscutibile salto di qualità assicurandosi l'appoggio della major Universal Music (che si occuperà della sua distribuzione al di fuori del territorio britannico).


La trentenne cantautrice scozzese, assurta a improvvisa popolarità nel 2006 grazie a una serie di concerti diffusi su Internet e al singolo  "I wish I was a punk rocker" (With flowers in my hair)", ha già pubblicato sulla nuova label il suo ultimo album "Merchants and thieves" (2010) e si appresta a fare altrettanto con il prossimo, annunciato per il mese di agosto.


Ma con Guardian Angels ("Angeli custodi"), che dispone di uffici ad Angus (Scozia), Liverpool, Londra e Los Angeles, ha già sviluppato un roster che include talenti eterogenei come la cantante classico-moderna Nika, il duo hip-hop Shy And Drs. e il cantautore rock blues Dave O' Grady, basandosi su un concetto di impresa a 360 gradi che segue l'attività dei suoi artisti a tutto campo, occupandosi non solo di dischi ed edizioni ma anche di management, booking di concerti, merchandising, licenze, design e marchi commerciali. "Lo scopo", ha spiegato la Thom, "è di preservare la loro libertà creativa proteggendoli dal duro ambiente dell'industria, così da consentir loro di avere una carriera nella musica, e non nel music business".
 
"Diamo agli artisti l'opportunità di imparare cos'è l'industria e di collaborare con individui estremamente capaci", ha aggiunto la giovane cantante e musicista. "Il talento non basta, bisogna lavorare su tutti gli aspetti. Vogliamo crescere oltre gli standard prestabiliti, spianare la strada a una nuova era nell'industria musicale accoppiando entusiasmo, creatività e determinazione a indipendenza, nuove tecnologie e lavoro ostinato".  
 
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.