Irregolarità nella selezioni dell'Accademia di Sanremo? Un esposto del Codacons

Irregolarità nella selezioni dell'Accademia di Sanremo? Un esposto del Codacons

Secondo quanto riportato dall'Agenzia ANSA, il Codacons ha presentato un esposto alla Guardia di Finanza, al Comune di Sanremo e alla RAI affinché "facciano chiarezza" su alcune presunte irregolarità nelle selezioni di Sanremo.

L'esposto riguarda in dettaglio la partecipazione alle selezioni dell'Accademia di Sanremo di un cantante, David. Secondo quanto riportato dall'agenzia in base alle dichiarazioni dell'associazione di tutela dei consumatori, David avrebbe un singolo ancora in commercio distribuito dalla BMG e prodotto da Gigi D'Alessio che si intitola “Ci vuole culo”. Sempre secondo il Codacons, il regolamento dell'Accademia, all'art. 4 recita: “I partecipanti dovranno essere liberi da obblighi contrattuali e da vincoli con terzi che abbiano carattere continuativo”.
"Ciascun partecipante dell'Accademia della Canzone ha sottoscritto una liberatoria con la quale dichiara di non aver nessun impegno discografico in atto. Nel caso in cui dovessimo scoprire il contrario, il candidato viene subito eliminato dalla competizione", ha dichiarato in merito Angelo Esposito, il direttore esecutivo della Publimod, la società che organizza le selezioni dell'Accademia. "Il fatto che un cantante abbia un disco in commercio - ha aggiunto Esposito - non significa che detenga anche un contratto con una casa discografica. Comunque c'é un'apposita commissione di vigilanza, della quale fanno parte, tra gli altri, anche i rappresentanti delle tre associazioni nazionali di categoria,che esegue capillari controlli per evitare truffe o altri raggiri che possano compromettere il buon esito della gara".
Nel frattempo Pippo Baudo, che ha tenuto una lezione oggi al Roof Garden del Teatro Ariston, ha confermato che Bob Dylan è uno dei probabili ospiti della prossima edizione del Festival, che sarà comunque incentrato su "belle canzoni con un tessuto romantico e un testo che abbia un significato". A Rockol risulta invece che l'interprete della canzone contestata sia invece Daniel (vedi news per l'intervista) e che il singolo sia stato pubblicato dalla Epic/Sonymusic.
Nel frattempo Pippo Baudo, che ha tenuto una lezione oggi al Roof Garden del Teatro Ariston, ha confermato che Bob Dylan è uno dei probabili ospiti della prossima edizione del Festival, che sarà comunque incentrato su "belle canzoni con un tessuto romantico e un testo che abbia un significato".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.