Amazon mette in streaming i CD in vendita

Da martedì scorso, 16 ottobre, l’emporio virtuale di Jeff Bezos offre una nuova possibilità a chi acquista dischi on-line: quella di ascoltare in streaming, dal momento dell’acquisto e per un periodo di tempo limitato, la musica contenuta nel CD che si è appena comperato.

Il supporto tecnologico al servizio è fornito da Speedera Networks, una società con cui Amazon collabora già da tempo per diffondere campioni audio, trailer cinematografici e promo di videogiochi attraverso il suo negozio on-line. Il servizio di streaming (analogo a quello che MP3.com fornisce da tempo attraverso alcuni rivenditori musicali on-line meno celebri di Amazon) è compatibile con i formati Windows Media di Microsoft, Real Audio di RealNetworks e QuickTime di Apple: Speedera assicura che il trasferimento dei dati è protetto e a prova di copia. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.