Accordo con Universal per la No Limit di Master P

Rescissi i rapporti con la Priority in seguito alle dimissioni del suo fondatore Bryan Turner e alla fusione del marchio con la Capitol (vedi news), l’etichetta del rapper-produttore americano Master P è approdata alla Universal, “affamata” di repertorio fresco sul fronte dell’hip-hop e del genere “urban” (dove opera attraverso accordi con etichette come Cash Money Records e Biv 10 Records). Il presidente della major, Monte Lipman, si è detto estremamente soddisfatto del contratto di licenza, lodando Master P per i risultati artistici e commerciali conseguiti con la sua etichetta e definendo la No Limit come “un’incredibile fonte di musica nuova e dinamica”.
Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.