TVT Records citata dai suoi avvocati: non ha pagato le parcelle

La casa discografica americana diretta da Steve Gottlieb (per cui incidono oggi gruppi come Ministry e Southern Culture on the Skids) non avrebbe pagato parcelle per un valore di 2,6 milioni di dollari (quasi 5 miliardi e mezzo di lire) alla ditta Thelen Reid & Priest, lo studio legale che assiste la società nelle cause intentate per violazione dei copyright nei confronti delle Web company Napster e MP3.com (vedi news). Lo stesso studio ha conseguentemente deciso di citare in giudizio la casa discografica, la quale ha replicato di essere pronta a difendersi in tribunale.
Dopo avere ritirato l'azione legale nei confronti di Napster, TVT Records è in attesa di una nuova udienza, fissata per i primi giorni di novembre, nella vertenza che la oppone al sito musicale MP3.com.
Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.