NEWS   |   Italia / 01/05/2012

Concerto del Primo Maggio 2012 a Roma: i primi live set

Concerto del Primo Maggio 2012 a Roma: i primi live set

Spetta ai Taranproject di Mimmo Cavallera e Cosimo Papandrea il compito di aprire l'edizione 2012 del Concerto del Primo Maggio di Roma: dopo la ventata mediterranea dell'ensemble calabrese, la palla passa al rock dei Blastema, che infilano in un set brevissimo le loro ""Synthami" e "Dopo il due". Lo show continua con il reggae salentino dei Mamamarjas, promesse dell'incedere in levare al femminile, seguite dagli Autoreverse, che nel loro set - fisico e piuttosto compresso - riescono ad infilare addirittura un accenno dell'inno grunge "Smells like teen spirit" dei Nirvana. Pochi minuti e il palco è tutto dei Fabrika, titolari di un indie-pop melodico dalle (nemmeno troppo accennate) sfumature brit, ai quali viene affidato il compito di chiudere la prima tornata di live set della giornata. Il tempo, dopo un avvio all'insegna della pioggia, è tornato a peggiorare leggermente: al momento le nubi sopra a piazza San Giovanni non promettono nulla di buono, anche se - stando alle previsioni - per la seconda parte del pomeriggio si potrebbe sperare in un miglioramento.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi