Milano, gratis sui mezzi col biglietto del concerto di Madonna

Milano, gratis sui mezzi col biglietto del concerto di Madonna

In occasione del concerto che Madonna terrà allo stadio Meazza di San Siro, a Milano, il prossimo 14 giugno, la giunta meneghina permetterà ai possessori del biglietto per lo spettacolo della star statunitense di utilizzare gratuitamente i mezzi pubblici per tutto il giorno: nel tagliando infatti verrà incorporato un documento di viaggio giornaliero (del valore di 4,50 euro) che potrà essere sfruttato sui mezzi di superfice esibendo al personale ATM il biglietto stesso, e sulle linee della metropolitana per mezzo di uno speciale tagliando che verrà erogato gratuitamente - per mezzo di un database e un codice identificativo - dai distributori automatici.

Palazzo Marino - oltre ad aver potenziato, per l'occasione, il servizio di Polizia Locale - si è impegnato a verificare l'efficacia della sperimentazione, che, in caso di positivi riscontri sulla congestione del traffico nelle zone limitrofe allo stadio, potrebbe essere ripetuta per eventi ai quali siano attese più di 25.000 persone.

L'iniziativa, tuttavia, non ha mancato di sollevare polemiche: come rivela Gianni Barbacetto su Il Fatto Quotidiano, l'assessore ai trasporti della giunta guidata da Giuliano Pisapia Pierfrancesco Maran avrebbe stretto un accordo con Live Nation che prevede il versamento, da parte del promoter della cantante, di 50 centesimi di euro per ogni biglietto venduto all'ATM - che tuttavia, in fase di trattativa, non sarebbe nemmeno stata consultata - al fronte di un documento di viaggio del valore di 4,50 euro. Inoltre, sempre a carico dell'azienda di trasporto pubblico milanese sarà l'elaborazione del software per l'emissione dei biglietti gratuiti da utilizzare sulle linee della metropolitana, oltre che al rafforzamento del servizio nella giornata del 14 giugno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.