Bob Dylan in Italia (per pochi affezionati)

Bob Dylan in Italia (per pochi affezionati)
Circa 4.000 spettatori a Villafranca (Verona), e un analogo numero di biglietti venduti per la serata Roma: Bob Dylan, nonostante l’unanime devozione dei critici musicali, non riscuote un grande tributo di folla al suo ritorno in Italia. Forse è per questo motivo che Dylan punta moltissimo sui “double bill”, e si propone in tournèe con i Rolling Stones, Van Morrison, Joni Mitchell o il Papa (quando ha diviso il palco con quest’ultimo, gli spettatori erano stati 300.000). Forse per imitare la grande star polacca, il menestrello è apparso a Verona di bianco vestito: poche significative parole al pubblico (“Thank you, mille grazie”, ha detto pensosamente) e quasi due ore di concerto, durante le quali ha offerto una ricca retrospettiva sui suoi anni ’60: “It’s not for you”, “Boots of spanish leather”, “Masters of war”, una “Mr. Tambourine man” in stile country, “Highway 61”, “Don’t think twice it’s alright”, “Rainy day women 12 & 35”, “Lovesick blues” e naturalmente “Blowin’ in the wind”. Il tour italiano prosegue con le date di Lucca e Collegno.
Dall'archivio di Rockol - La storia di “The freewheelin’ Bob Dylan” di Bob Dylan
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.