In luglio 'Gossamer', il secondo album dei Passion Pit

In luglio 'Gossamer', il secondo album dei Passion Pit

I Passion Pit sono al lavoro su un nuovo disco, il secondo all'attivo per il gruppo di Michael Angelakos che arriva a tre anni di distanza da "Manners". L'album si intitolerà "Gossamer" e sarà dato alle stampe il prossimo 23 luglio, in concomitanza con il concerto che il quintetto electropop americano terrà al grande festival britannico di Reading e Leeds, atteso per il prossimo 24 e 25 luglio.
Già nel 2010 Angelakos, sentito da NME, aveva riferito che il secondo album dei Passion Pit sarebbe stato: "Davvero fantastico, eccitante, bello e grandioso. Siamo praticamente in linea con il Farmers' Almanac americano, per cui quando le gemme cominceranno a germogliare sarà il momento giusto per la pubblicazione del nostro disco". Il musicista aggiunse anche di essere al lavoro su "diverse edizioni del prossimo album".

Contenuto non disponibile


Il progetto Passion Pit è nato in seguito al regalo di San Valentino che Michael Angelakos confezionò per la sua fidanzata. Il regalo si tradusse nell'Ep "Chunk of chance", al quale successivamente si aggiunsero due tracce, e i Passion PIt diventarono un gruppo vero e proprio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.