Un premio per il videoclip italiano

Il M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti, in programma il 24 e 25 novembre a Faenza), con il sostegno di Match Music Satellite, ha istituito il “Premio Italiano del Videoclip".
Il premio, che coprirà l'intera produzione di video musicali in Italia, è diviso in due categorie: una dedicata alla produzione di video noti al grande mercato, l'altra alla produzione indipendente e a basso budget.
Sono già stati resi noti anche i riconoscimenti speciali che si accompagneranno a queste due categorie principali: un “Premio per la sperimentazione nei videoclip '80-'90”, a assegnato a Lucio Dalla; un “Premio per il Migliore Rockumentary anni '90” a Edoardo Bennato per “Joe e suo nonno” a firma Joe Sarnataro; un "Premio Speciale per il Migliore Musicista Regista" a Raf; infine un Premio per il "Migliore Video di Ricerca del 2001" a "Spaceman" dei Verdena, regia Dig It.
Per la categoria dedicata alla produzione indipendente, sono già stati presi in considerazione 70 video; 20 di questi riceveranno la nomination; una giuria di esperti eleggerà quindi il migliore Video Indipendente dell'anno.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.