Irma Records, disponibile la app per iPhone e iPad

Irma Records, disponibile la app per iPhone e iPad

La Irma Records di Bologna ha lanciato un'applicazione per iPhone e iPad disponibile gratuitamente sull'App Store della Apple. Il software consente di ricevere sugli smartphone e sui tablet di casa Apple notizie e aggiornamenti in tempo reale sulle novità discografiche dell'etichetta, di  seguire le attività degli artisti Irma e il calendario aggiornato dei loro concerti, di ascoltare musica in streaming, di sintonizzari sulla Web radio della casa discografica ("Fashion web radio") e di vedere tutti i videoclip proposti dal canale televisivo Irma TV.
In considerazione della vocazione internazionale dell'etichetta e del suo catalogo, la app è disponibile anche in lingua inglese.

Creata a fine 1988 da Umbi Damiani e Massimo Benini, la Irma ha iniziato l'attività in pieno boom italo-house, raggiungendo il successo internazionale grazie a "Found love" dei Double Dee. Il suo raggio d'azione si è successivamente allargato all'hip-hop italiano (con artisti come Frankie Hi-Nrg Mc, di cui l'etichetta pubblicò  il primo singolo "Fight da faida", e Colle der Fomento), al funk (Jestofunk), alla lounge/cocktail music (con numerose compilation a tema e dischi di gruppi come Montefiori Cocktail), al pop soul internazionale (Sarah-Jane Morris), alla musica brasiliana (Bossa Nostra, Dom Um Romao, Kaleidoscopio), a quella da club (il dj inglese Max Sedgley) e al rock e cantautorato italiano (Steve Rogers Band,  Maler, Agnese Manganaro).
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.