Lenny Kravitz e Philippe Starck: arriva la sedia ‘Kartell goes rock’

Lenny Kravitz e Philippe Starck: arriva la sedia ‘Kartell goes rock’

Sodalizio creativo tra Lenny Kravitz e il noto designer Philippe Stark. I due artisti hanno creato per la Kartell, azienda che produce complementi d’arredo, una sedia, chiamata “Katell goes rock”, chiarissimo riferimento al cantante statunitense. La seduta, rivisitazione della “Mademoiselle” di Starci, è stata presentata ieri presso lo showroom della Kartell di via Turati a Milano, in occasione del Fuorisalone, evento che occuperà il capoluogo meneghino per tutta la settimana. Le sedie riviste da Kravitz saranno in mostra presso lo spazio milanese fino al 22 aprile. “Philippe Starck ha rappresentato un incredibile supporto per la mia avventura nel design e quando mi ha chiesto di reinterpretare la sua Mademoiselle per Kartell ero raggiante all'idea. La Mademoiselle concepita dalla Kravitz Design e il risultato dell'incontro tra rock e haute couture”, ha dichiarato Lenny in una recente intervista. Il cantante, inoltre, è già la lavoro sul nuovo album.

Contenuto non disponibile



L'artista starunitense ha dichiarato a Billboard di essere già alle prese con il seguito di "Black and white America", la sua ultima fatica pubblicata appena lo scorso agosto. Lenny ha anche rivelato che il nuovo disco dovrebbe chiamarsi "Negrophilia", nome già in lizza tra i possibili titoli di "Black and white America", e che ha già iniziato a scrivere diverse canzoni. Dal punto di vista sonoro sono previste delle discrete novità.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
7 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.