Gigi D’Alessio
indagato per camorra

Gigi D’Alessioindagato per camorra
Gigi D’Alessio ha ricevuto questa mattina un avviso di garanzia in cui si ipotizza il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. La notifica è stata effettuata dagli agenti della squadra mobile di Napoli, in collaborazione con la procura di Brescia, presso la quale il cantante dovrebbe presentarsi nei prossimi giorni per essere ascoltato dai giudici.
Gli investigatori hanno presentato in una conferenza stampa svoltasi questa mattina nella città lombarda i risultati della cosiddetta “Operazione Vesuvio”. Condotta dai sostituti procuratori bresciani Fabio Salamone e Antonio Savio, l'operazione si è svolta nelle prime ore di oggi, 25 settembre, ed ha portato all'emissione di 29 ordini di custodia cautelare e al sequestro di beni per 40 miliardi. I sostituti procuratori si sono limitati ad affermare in conferenza stampa che nell’operazione è coinvolto anche "un noto cantante napoletano"; Secondo quanto riportato dall’ANSA, la casa di D’Alessio sarebbe stata perquisita.
Il cantante, raggiunto telefonicamente dall'agenzia ASCA, ha dichiarato: "Non so nulla di questa storia".
Secondo quanto riportato dalle stesse agenzie, D'Alessio sarebbe implicato in una indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia (Dda) di Brescia, mirata a smantellare una holding malavitosa specializzata nel traffico di sostanze stupefacenti, riciclaggio, racket, usura, e contrabbando di sigarette. Non è stato però precisato a che titolo il cantante sarebbe coinvolto nella suddetta organizzazione, ma si ipotizza un collegamento con alcuni uomini della cosidetta "Alleanza di Secondigliano": secondo gli inquirenti bresciani quella di D'Alessio "è una posizione delicata, tutta da verificare". L'operazione avrebbe infatti preso di mira affiliati e fiancheggiatori di un clan camorristico costituito da ex cutoliani, ritenuto legato alla cupola dell'Alleanza di Secondigliano, il temuto cartello criminale che detta legge nei rioni della periferia settentrionale della città di Napoli.
Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2017: la videontervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
16 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.