Snoop Dogg duetta con l'ologramma di Tupac al Coachella

Snoop Dogg duetta con l'ologramma di Tupac al Coachella

Il pubblico presente al Coachella lo scorso 15 aprile ha assistito ad un miracolo tecnologico: Tupac si è esibito sul palco del festival insieme a Snoop Dogg. Il duetto è stato possibile grazie ad un ologramma in 3D del rapper statunitense, assassinato nel 1995. Durante la serata si sono esibiti anche Eminem, 50 Cent, Warren G, Wiz Khalifah e Kendrick Lamar. L'ologramma di Tupac si è esibito in "2 of americaz most wanted" in duetto con Snoop Dogg. Durante il set, Snoop e Dre hanno cantato, inoltre, "Gin and juice", "In da club", "Still D.R.E", "I need a doctor", "Young, wild and free" e "California love", in onore di Tupac. Qui sotto è possibile vedere il video della performance dell'ologramma di Tupac al Coachella.




Intanto è iniziato da qualche tempo il casting per un nuovo musical basato sulla vita di Tupac Shakur. Gli aspiranti ad una parte in “Holler if ya hear me” diretto da Kenny Leon, potranno sfoderare il loro talento nel corso delle audizioni che si terranno ai Pearl Studios sull’ottava avenue. “Cerchiamo rappers maschi e femmine afro-americani di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Cerchiamo inoltre un attore tra i 20 e i 25 bianco e che sappia suonare la chitarra. Eventuali abilità canore sono ben accette, ma non indispensabili”, si legge nell’annuncio pubblicato sui giornali di New York. Leon, che dirige lo spettacolo, è un acclamato regista teatrale che ha vinto ben tre Tony Awards.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.