Madonna inaspettatamente rende omaggio a Patti Smith

Madonna inaspettatamente rende omaggio a Patti Smith

Entrambe statunitensi, ma su due mondi diversi. Da una parte la ex sacerdotessa del rock, imbevuta di Rimbaud e Verlaine, esistenzialismo, misticismo e rivoluzione; dall'altra la sgambettante cantante che si trasferì a New York con in tasca 35 dollari e il mito del ballo. Più diverse all'apparenza non potrebbero esserlo, anche per via delle loro carriere: Patti Smith ha sempre proseguito lungo la sua linea, con un certo rigore, Madonna zigzaga e continua a cambiare direzione. Ora Madge, il cui recente album "MDNA" è riuscito a centrare il numero 1 sia negli USA sia in Gran Bretagna, ha inaspettatamente rivelato che una delle canzoni che più la influenzarono fu "Gloria" nella versione di Patti. L'originale, come noto, era di Van Morrison ed eseguita dai suoi Them nel 1964. Anni fa Van the Man ricordò che creò "Gloria" in Germania, mentre si esibiva con i Monarchs nell'estate 1963, appena compiuti i diciott'anni. Madonna ha indicato la canzone nella versione della Godmother of Punk dopo esere stata invitata a contribuire alla campagna "My inspiration" di HMV. La campagna iniziò nel 2006, quando David Bowie selezionò un passaggio da "Gigolo aunt" di Syd Barrett.





Caricamento video in corso Link







 Madge ha indicato "Gloria" e il passaggio "Jesus died for somebody's sins, but not mine". Gennaro Castaldo di HMV ha specificato che la Material Mum è la trecentesima artista a partecipare ala campagna.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.