Paul Weller: 'Scriverò sempre canzoni sulle donne'

Paul Weller: 'Scriverò sempre canzoni sulle donne'

Paul Weller, il cui ultimo album "Sonik kicks" il mese scorso è riuscito a conquistare il primo posto in Gran Bretagna, anche se per una incollatura di sole 150 copie su "Nothing but the beat" di David Guetta, ha affermato che comporrà sempre canzoni sulle donne perché si considera una persona romantica e anche perché l'amore è sempre importante nella sua vita. Il 53enne Modfather, dall'ottobre 2010 sposato con la 25enne Hannah Andrews che nello scorso gennaio gli ha dato i gemelli Bowie e John Paul, ha detto che, nonostante abbia sorpassato la boa del decimo album, non smetterà di scrivere d'amore. "Mi considero un romantico, ho sempre scritto canzoni romantiche. Anche nei giorni felici con i Jam, a 100 miglia all'ora, erano sempre canzoni d'amore. Ma è come la vita, nel corso della giornata pensi a 101 cose diverse, e comporre musica è la stessa cosa. Oggigiorno cerco di trovare modi diversi di scrivere parole".
Paul ed Hannah iniziarono a frequentarsi poco dopo (qualcuno dice durante) la lunga relazione di Paul con Samantha Stock, con la quale era stava da tredici anni e che gli aveva dato i figli Jesamine e Stevie. In precedenza l'artista aveva sposato un'altra sua corista, Dee C. Lee, che gli aveva dato (anche lei) due figli; in più Weller ha un'altra figlia, Dylan, da una precedente relazione.





Contenuto non disponibile








Pochi giorni fa Miles Kane, ex frontman dei Rascals e co-leader dei Last Shadow Puppets con Alex Turner degli Arctic Monkeys, ha affermato che molto probabilmente sul suo nuovo album ci sarà una canzone lavorata con Weller.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
4 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.