Bono e Tony Renis in 'Cieli di Toscana' di Bocelli

Bono e Tony Renis in 'Cieli di Toscana' di Bocelli
Uscirà il 15 ottobre il nuovo album di Andrea Bocelli. S'intitolerà “Cieli di Toscana” e conterrà 15 canzoni dal taglio decisamente pop ma estremamente variegate nello stile.
Le canzoni saranno quasi tutte firmate da autori diversi: dai fedeli Lucio Quarantotto (per i testi) e Francesco Sartori (per le musiche) a Tony Renis, da Fausto Mesolella degli Avion Travel ad Alessio Bonomo.
Tra i produttori che hanno curato uno o più canzoni dell’album figurano Mauro Malavasi (già produttore dei precedenti album di Bocelli “Sogno” e “Romanza” ), Celso Valli (Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Vasco Rossi) e l’americano Brian Rawling (artefice degli ultimi album di Cher, Enrique Iglesias, Ricky Martin, Lionel Richie e Tina Turner) .
Come già anticipato dal quotidiano “Il Giorno” in un brano dell’album compaiono come ospiti voci recitanti Bono degli U2 e l’attore Gerard Depardieu.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
21 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.