Pete Doherty deve tornare in clinica

Pete Doherty deve tornare in clinica

Pete Doherty dovrà nuovamente essere ricoverato in una clinica specializzata nel trattamento delle tossicodipendenze. Il ritorno in "rehab" dovrebbe avvenire entro la fine del corrente mese. Sentito dall'NME, il cantante ha affermato d'essere "sulla buona strada". Ma, riporta Press Association, l'artista ha aggiunto che, prima di sbarazzarsi dalle droghe, "ci vorrà ancora un bel pezzo". Pete ha anche lasciato intendere che con Charlotte Gainsbourg, sua partner sul set del film sulla vita dello scrittore ottocentesco Alfred de Musset, letterato parigino che ebbe una tormentata storia d'amore con la scrittrice George Sand, ha avuto una relazione. Ma, dopo soli quattro giorni dall'arrivo della coppia in Gran Bretagna dalla Francia, la relazione andò a rotoli. "Penso che non fosse abituata allo stile di vita che conducevo in quel periodo", ha affermato Pete. Il film, "Confession d'un enfant du siècle", potrebbe arrivare nelle sale nel corso della prossima estate. La sinossi del film, come riporta SentieriSelvaggi.it: "Le guerre napoleoniche sono finite. Tradito dalla sua amante Elise (Lily Cole - Parnassus, The Moth Diaries, Biancaneve e il cacciatore) il giovane Octave (Doherty) reagisce alla disperazione trasformandosi in un perfetto libertino, sotto l'influenza del cinico amico Desgenais (August Diehl - Bastardi senza gloria, Salt) che afferma che l'amore non esiste. Tuttavia, la sua nuova vita non riesce a soddisfare la sua sete di assoluto. Fino all'incontro con la giovane vedova Brigitte Pierson (Gainsbourg) di dieci anni più grande di lui, della quale si innamorerà perdutamente. Anche questo amore sarà gradualmente minato dal sospetto e dalla diffidenza". Come recentemente riportato da Rockol, il cantante ha rivelato di avere già scritto dodici nuovi brani per il suo nuovo album solista:





Contenuto non disponibile







la nuova fatica sulla lunga distanza del già co-leader dei Libertines verrà prodotta da Adem Hilmi e sarà data alle stampe dalla EMI, etichetta alla quale l'artista deve da contratto ancora un disco da studio.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.