Radiohead, quest'anno niente album. Consoliamoci ascoltandoli oggi su Raidue, e con un documentario in arrivo...

Radiohead, quest'anno niente album. Consoliamoci ascoltandoli oggi su Raidue, e con un documentario in arrivo...

Ed O'Brien, bassista dei Radiohead, ha affermato che il gruppo non intende pubblicare nuovo materiale nel corso del 1998. O'Brien ha aggiunto che, dopo essere tornata dal tour USA, la band trascorrerà il resto dell'anno ad assemblare il nuovo album, che però arriverà solo nel 1999. Ai fans non resta che consolarsi con un documentario sul gruppo di Thom Yorke e soci, il quale sarà in circolazione non prima di giugno. Il documentario ("Non un rockumentario", ha detto ancora O'Brien) è stato girato dal videomaker Grant Gee. Prima che arrivi nei negozi, ampi stralci ne verranno diffusi dalla TV inglese. “OK Computer” (quattro milioni di copie vendute ad oggi nel mondo) è l’album che ha ottenuto il maggior numero di primi posti nei vari referendum sulla produzione discografica del 1997 proposti dalle riviste specializzate; anche in Italia, dove ha ottenuto il disco di platino, l’album è risultato vincitore di “Bravo ‘97”, il referendum indetto fra gli ascoltatori di Radio Due; e infatti questa sera alle 21 Radio Due ritrasmetterà il concerto dei Radiohead a Glastonbury 1997. A proposito di concerti dal vivo, il produttore Nigel Goodrich ha seguito i Radiohead in alcune date americane con uno studio mobile: sembra probabile dunque che sia in preparazione anche un live.

Dall'archivio di Rockol - Radiohead: Thom Yorke e l'imprecazione in loop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.