Confermate le voci: i Nomadi cambiano formazione

Confermate le voci: i Nomadi cambiano formazione
La notizia circolava da qualche giorno, ma ancora a livello di pettegolezzo, e per questo ci eravamo astenuti dal farla circolare; ora però abbiamo ricevuto le opportune conferme, e quindi possiamo informarvi del fatto che si sta per verificare un rimpasto nella formazione dei Nomadi, storico gruppo italiano che quest’anno si appresta a festeggiare i 35 anni di carriera.
I due nuovi componenti dei Nomadi saranno Andrea Pozzoli, polistrumentista astigiano, e Massimo Vecchi, cantante e bassista di Reggio Emilia; sostituiranno Francesco Gualerzi (che si unirà a un altro gruppo) e Elisa Minari (che si sposerà nel 1998 con un ragazzo dello staff e aprirà un negozio di abbigliamento a Novellara). Proprio a Novellara, il 15 febbraio prossimo, si terrà l’annuale incontro dei fans con i Nomadi: sarà anche l’occasione per la prima uscita ufficiale della nuova formazione del gruppo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.