Pier Mosca, parla Enzo Iacchetti: 'Non sapevo chi fosse'

In un'intervista rilasciata oggi al Corriere della Sera, Enzo Iacchetti racconta della sua esperienza con Pier Mosca, cantante rimasto coinvolto nello scandalo che ha travolto nelle ultime ore i vertici della Lega Nord (e compagno della leader leghista Rosi Mauro) con il quale l'artista milanese duettò, lo scorso anno, nel singolo "Kooly Noody": "Nel 2007 mi chiamò un amico discografico chiedendomi una partecipazione a una canzone ispirata a una gag che facevo anni prima a Striscia", ha raccontato a Andrea Laffranchi Iacchetti, "Mi portarono a sentire un suo concerto.

Mi ricordava una specie di Elvis moderno. I testi delle sue canzoni non erano banali. Era un bel ragazzotto".



Sul suo coinvolgimento - sentimentale e politico - con l'esponente del Carroccio l'artista rimase tuttavia all'oscuro: "L'ho riconosciuto in un tg vedendolo vicino ai leader della Lega. Ai tempi mi aveva detto che faceva il poliziotto e così avevo immaginato che l'avessero assegnato al servizio di scorta. Non sapevo nulla della sua vita privata e di Rosi Mauro".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.