Quando Fossati rifiutò di aiutare l'esordiente Ramazzotti...

Quando Fossati rifiutò di aiutare l'esordiente Ramazzotti...
Un curioso episodio viene raccontato da Ivano Fossati nel suo libro "Carte da decifrare", pubblicato da Einaudi. Fossati racconta di quando venne chiamato dal discografico Roberto Galanti, che voleva affidargli un giovane talento da produrre. Nel suo ufficio milanese, Galanti mise sul piatto il disco di un debuttante romano, la cui voce nasale, peraltro espressa su una brutta canzone, non entusiasmarono per nulla Fossati. Il quale rifiutò l'"affidamento", consigliando anche al cantante in erba di trovarsi un nome d'arte "perchè Ramazzotti suona davvero male".
Il giovane Eros fu così affidato alle mani di Piero Cassano dei Matia Bazar, con i risultati che tutti conosciamo.
Per uno strano scherzo del destino, "Carte da decifrare" è stato pubblicato da Einaudi nella collana di tascabili "Stile libero". Come il titolo dell'ultimo album dell'Eros nazionale.
La recensione di "Carte da decifrare" verrà pubblicata domani nello spazio libri di Rockol.
Dall'archivio di Rockol - racconta Giorgio Gaber
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.