U2 al lavoro con l'autore degli One Direction

U2 al lavoro con l'autore degli One Direction

"Per sopravvivere come gruppo ci serve un nuovo album pieno di hit": queste le parole dette da Bono alla fine dello scorso ottobre, quando iniziarono a rimbalzare voci - poi prontamente smentite dal manager Paul McGuinness - su un possibile scioglimento degli U2. Che la band dublinese non abbia le idee molto chiare in merito al prossimo album (o ai prossimi, a seconda delle versioni) è ormai cosa chiara, ma l'indiscrezione rilanciata oggi dal tabloid britannico Sun aprirebbe per il glorioso quartetto di "War", "The unforgettable fire", "Joshua tree" e "Achtung baby" scenari quantomeno inediti: stando al "red top" d'oltremanica, infatti, Bono, The Edge e compagni sarebbero al lavoro con Carl Falk, autore svedese già ingaggiato dalla boy band One Direction per la scrittura e la produzione di alcuni brani (tra gli altri, "What makes you beautiful" e "One thing") inclusi nel blockbuster "Up all night". "Il gruppo è tornato in studio per lavorare su materiale inedito da inserire sul successore di 'No line on the horizon'", ha confermato una fonte anonima alla testata inglese: "will.i.am è stato coinvolto nel lavoro per trovare una nuova direzione e dare nuova linfa alle composizioni. Loro hanno già lavorato con Danger Mouse e Redone, e adesso sono entusiasti di essere affiancati da Carl Falk". L'indiscrezione è stata confermata dallo stesso Falk, che - senza aggiungere troppi particolari - si sarebbe limitato a dichiarare: "C'è ancora molta strada da fare, ma sì, sto lavorando con gli U2".

[acquista qui la discografia degli U2]

[leggi qui i testi delle canzoni degli U2]

Contenuto non disponibile


"Siamo stati sulla soglia dell'irrilevanza per gli ultimi vent'anni: zitti zitti, siamo anche riusciti a registrare dei bei dischi, alla fine, nonostante qualche passo falso", ebbe a dire Bono alla fine dello scorso anno: "Oggi come oggi, tuttavia, sento che gli U2 siano sulla soglia della rilevanza: possiamo ancora fare grande musica, e raggiungere tante gente. Possiamo farla perché venga suonata su una piccola radio domestica, per le casse di un club e ovunque il pubblico voglia ascoltarla: in ogni caso, dobbiamo far sì che venga ascoltata, se vogliamo sopravvivere".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
BEATLES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.