'Contratto da 1 milione per le Sugababes originali'

Le prime voci sul possibile ritorno delle Sugababes originali si erano diffuse nello scorso ottobre. Keisha Buchanan, Mutya Buena e Siobhan Donaghy, secondo indiscrezioni, approfittando del fatto che le attuali Sugababes non vedono in line-up  neppure una cantante
originale, avrebbero ordito l'ardita mossa in vista dell'eventuale annuncio della rifondazione; che qualcosa stesse bollendo in pentola l'aveva più recentemente lasciato intendere Emeli Sandé, affermando che stava componendo per le ritrovate tre. Ora un quotidiano britannico riporta che Keisha, Siobhán e Mutya hanno firmato un contratto da 1 milione di sterline con la Polydor Records; in base all'accordo, le cantanti pubblicheranno un album con un nuovo nome che non è ancora stato individuato. Si conferma che le tre sono al lavoro da mesi con produttori e compositori di alto livello, e l'etichetta "ha iniziato a scegliere delle canzoni che ritiene renderanno il gruppo grande come una volta". Il nuovo gruppo, condotto dal manager Felix Howard, avrebbe anche composto dei brani con il team Xenomania e con il produttore Cameron McVey.





Contenuto non disponibile







 L'ultimo album delle 'Babes "ufficiali" è stato "Sweet 7" del marzo 2010.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.