Can, in arrivo a giugno il cofanetto di inediti ‘The lost tapes’. Ascolta

I Can

, una delle più influenti formazioni del movimento krautrock tedesco, sono in procinto di dare alle stampe un box set di materiale inedito.

La pubblicazione è intitolata “The lost tapes” ed è composta da tre CD sui quali sono state inserite registrazioni studio e live: da colonne sonore di film mai completati a canzoni scartate per mancanza di spazio dalle versioni finali degli album. La scoperta di questo materiale è avvenuta nello studio della band, riordinato a causa della cessione di diversi nastri al German Rock ‘n’ Pop Museum di Gronau (al confine con l’Olanda). Le registrazioni risalgono al periodo d’oro della formazione di Colonia, dal 1968 al 1977, con la seguente line-up: Holger Czukay (basso), Michael Karoli (chitarra), Jaki Liebezeit (batteria), Irmin Schmidt (tastiere) e Malcolm Mooney o Damo Suzuki alla voce. La compilazione del cofanetto è stata curata dallo stesso Schmidt e dal produttore Jono Podmore. “The lost tapes” sarà pubblicato il prossimo 19 giugno per la Mute Records. Qui sotto è possibile ascoltare l’inedito “Millionenspiel”. .





I Can hanno dato alle stampe nella loro carriera ben dodici album in studio, l’ultimo dei quali nel 1989 con il titolo “Rite time”. Il più noto resta probabilmente “Tago Mago” del 1971.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.