Classifiche UK, 'Sonik kicks' di Paul Weller al numero uno

Classifiche UK, 'Sonik kicks' di Paul Weller al numero uno

La corsa al vertice della nuova chart britannica degli album è stata vinta da "Sonik kicks" di Paul Weller, anche se per l'ex Jam la vittoria è stata di una incollatura perché sole 150 copie hanno separato il suo nuovo lavoro da "Nothing but the beat" di David Guetta. L'undicesimo disco di studio di Weller, fresco di intervista con Rockol, ha venduto 30.

000 copie, cifra decisamente inferiore alle 52.000 che avevano portato al numero 2 il suo precedente "Wake up the nation". L'album di Guetta, che in questa tornata raggiunge le 30 settimane di presenza, va al 2 rimbalzando dalla nona posizione. "In my dreams" del coro femminile Military Wives, il disco che la scorsa settimana ha scippato il primo posto a "Wrecking ball" di Bruce Springsteen, arretra sulla terza piazza muovendo altre 24.000 unità. "Our version of events" di .Emeli Sandé passa dal 2 al 4 mentre "21" di Adele, che arriva alle 61 settimane, arretra dal 3 al cinque. "Born to die" di Lana Del Rey si rialza leggermente spostandosi dall'8 al 6, con "Mylo xyloto" dei Coldplay che rientra in Top 10 e si siede al 7 dopo essere scivolato al dodici. Completano i magnifici dieci "+" di Ed Sheeran all'8, "Wrecking ball" del Boss al 9 e "Home again" di Michael Kiwanuka. Michael ha 24 anni, è cresciuto nella zona londinese di Muswell Hill, quasi all'estremo nord della capitale, ed è figlio di una coppia dell'Uganda che era fuggita dalla brutale dittatura di Idi Amin Dada. Dopo aver studiato alla Fortismere School, Michael è poi passato alla School of Media, Arts and Design dell'università di Westminster. Dopo aver fatto da sessionman come chitarrista, Michael ha deciso di mettersi in proprio ed è venuto in contatto con l'etichetta Communion Records che gli ha pubblicato due EP. L'anno scorso l'artista è passato alla Polydor Records e il 6 gennaio è arrivata la bella notizia del trionfo al "Sound of" della BBC. "Port of morrow", il nuovo album degli Shins di cui Rockol aveva riportato anticipazioni già lo scorso 14 dicembre, entra all'undicesimo posto. Per i singoli, "Part of me" di Katy Perry debutta al primo posto diventando il suo terzo numero uno nel Regno Unito. Sulla seconda piazza "She doesn't mind" di Sean Paul.
Consulta qui la classifica UK di questa settimana.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.