Caro cd e dischi ‘anticlonazione’: ecco il parere delle popstar italiane

Le notizie ed i dibattiti emersi negli ultimi giorni e relativi al caro cd e ai dischi anti pirateria hanno spinto le maggiori popstar italiane a prendere parola sull’argomento: l’ex leader dei Litfiba Piero Pelù confida che “Con l’immissione delle nuove tecnologie su larga scala il prezzo dei cd continui a scendere”, anche se il suo ex collega Ghigo bacchetta i fan osservando: “Molti preferiscono una bevuta in discoteca che non l’acquisto di un cd”. I 99 Posse invece puntano il dito verso l’indifferenza dello star system: “Noi pubblicheremo un doppio cd a 36.000 £, invitando i nostri colleghi a fare altrettanto, ma nessuno ci ha voluto seguire”. A Fabio Concato, invece, questa situazione sembra “Un gatto che si morde la coda: per abbassare il prezzo dei dischi bisognerebbe venderne di più, anche se – coi costi attuali – sarebbe impossibile”. (Fonte: Corriere della Sera)
Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.