New Order in Irlanda del Nord dopo 26 anni. Il festival Titanic Lockdown

New Order in Irlanda del Nord dopo 26 anni. Il festival Titanic Lockdown

Il 2012 è sicuramente un anno di rinnovo e rivisitazioni per i New Order. Un paio di settimane fa il gruppo aveva riferito che andrà a suonare ad Ibiza per la prima volta dopo oltre vent'anni. La band, che dopo una serie di incomprensioni non annovera più in line-up il fondatore forse più significativo, Peter Hook, sentita da Press Association aveva riferito che andrà ad esibirsi al festival Ibiza Rocks il cui cartellone offre, tra gli altri, anche Kasabian, Tinie Tempah e Ed Sheeran. Il gruppo registrò parte dell'album "Technique" del 1989 sull'isola, e fu influenzato dalla house balearica e dalla acid house. Il cantante Bernard Sumner, che come Hook faceva parte dei Joy Division, ha detto:  "L'ultima volta che i New Order sono stati ad Ibiza fu durante la seconda Summer of Love. Ci andammo per registrare un album e non capivamo bene in cosa ci stessimo avventurando. Quando ce ne andammo, qualche mese dopo, New Order, Happy Mondays e la Hacienda erano entrati in collisione e si erano fusi con le Baleari e con i superclub di Ibiza. Manchester era diventata Madchester e la dance aveva fatto un enorme salto in avanti. Sebbene non avessimo trascorso poi così tanto tempo in studio, ce ne andammo con le basi nel nostro album 'Technique'. I New Order ed Ibiza sono  gemellati per sempre. Indietro non si torna, quindi non vediamo l'ora di eseguire il nostro  primo concerto ad Ibiza all'Ibiza Rocks". Adesso la formazione sorta dalle ceneri dei Joy Division ha annunciato che capitanerà il festival nordirlandese Titanic Lockdown; per i NO si tratta del primo concerto a Belfast dopo 26 anni. L'organizzatore Michael McKeown ha detto: "Il cartellone del Titanic Lockdown sta iniziando a prendere forma. Quando abbiamo pensato
al concept, quello che volevamo era dare ai fan dela musica una selezione di nomi veramente grossi, artisti di qualità e un vero mix di generi che nessun altro festival è capace di proporre. Anna Calvi aggiunge qualcosa di veramente speciale alla line-up, mentre i New Order sono probabilmente il gruppo più influente che quest'anno suonerà in Irlanda".


[acquista qui la discografia dei New Order]

[leggi qui i testi delle canzoni dei New Order]

Contenuto non disponibile







Biglietti in vendita al lancio del festival, il 31 marzo, solo localmente; poi disponibili a tutti a partire dal 2 aprile. Tra 1° e 2 giugno, oltre a New Order ed Anna Calvi, alla kermesse son stati confermati Happy Mondays, Ghostpoet, Factory Floor, Errors e Lee ‘Scratch’ Perry.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.