Madonna in tour in Russia a favore dei gay e contro Putin

Madonna in tour in Russia a favore dei gay e contro Putin

Non è da ieri che Madonna viene considerata una paladina della comunità gay. E ora dimostra - ancora una volta - che la fiducia in lei è ben riposta. La cantante, che ha in pubblicazione il nuovo album "MDNA", successore di "Hard candy" del 2008, ha infatti promesso che si schiererà contro una legge russa "anti-omosessuali" quando sarà in concerto nella città di Vladimir Putin, San Pietroburgo. Definendo, come riporta la Reuters, "una ridicola atrocità" la legge che impone multe a chi promuova l'omosessualità tra i minori, Madge ha affermato che parlerà del problema nel corso del suo show. Il provvedimento è stato firmato nello scorso marzo dal sindaco di San Pietroburgo, Georgy Poltavchenko, alleato di Putin. Nonstante l'omosessualità sia stata "decriminalizzata" nel 1993, buona parte della comunità gay mantiene un profilo basso in quanto i pregiudizi sono ancora ben radicati. La multa "anti-gay" arriva fino a 500.000 rubli, circa 13.000 euro. Secondo GayRussia, si stanno organizzando delle "gay parade" proprio durante le tappe russe del tour dell'artista. Le date locali di Madge sono fissate nei giorni 7 e 9 agosto, rispettivamente alla Olimpiski Arena di Mosca e al Peterburgsky SKK di san Pietroburgo.





Contenuto non disponibile








In Italia, come noto, Madonna canterà il 12 giugno a Roma, il 14 a Milano e il 16 a Firenze.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.