GetMusic e RollingStone restano in rete

I due siti continueranno ad esistere come entità autonome sul Web, anche se il nuovo proprietario Vivendi Universal ha deciso di combinarne in parte le funzioni logistico-amministrative al fine di razionalizzare i costi e migliorare l’efficienza di gestione. Sono previsti licenziamenti di una quarantina di addetti, gran parte dei quali avverranno presso gli uffici di Chicago di RollingStone.com: questi ultimi sono destinati a subire un drastico ridimensionamento, mentre la nuova struttura organizzativa farà base a New York. Vivendi Universal controlla i due siti dall’inizio di quest’anno, quando ha rilevato la quota del partner originario BMG in GetMusic.com ed ha acquisito la proprietà della Web company EMusic, a sua volta collegata a RollingStone.com (vedi news).
Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.