Record Store Day 2012: le risposte dei negozianti (parte quarta)

Record Store Day 2012: le risposte dei negozianti (parte quarta)

Manca meno di un mese al Record Store Day, la giornata dedicata ai negozi di dischi indipendenti nata negli Stati Uniti nel 2008 e esportata ormai da più di 2 anni anche oltreoceano e nel nostro Paese. In vista dell'evento, programmato per 21 aprile prossimo, Rockol sta interrogando i rivenditori italiani che parteciperanno all'edizione 2012 della manifestazione. Per mezzo di tre domande (sempre le stesse per tutti, come sa chi ha seguito gli interventi precedenti) gli addetti ai lavori illustrano ai lettori la propria prospettiva relativa alla giornata: in questa tornata vi riportiamo le risposte di Germano dell'Exit Music di Savigliano, di Mario e Elisabetta di Disclan di Salerno, di Edoardo del Musica Musica di Perugia e di Eugenio di Doctor Music di Roma. I giudizi degli interpellati, più o meno stringati o tranchant, non si allontanano troppo da quelli espressi dai colleghi nei giorni scorsi, tutti più o meno non troppo teneri nei confronti dell'establishment discografico nazionale. Con qualche eccezione...


Le risposte di Germano (Exit Music, Savigliano)

Come festeggerai, nel tuo negozio, il Record Store Day?

Oltre a proporre le novità e i titoli in uscita esclusiva in occasione del Record Store Day, come gli altri anni il nostro negozio darà spazio alle esibizioni di gruppi e musicisti locali.

Come si è mossa, dal tuo punto di vista, la discografia italiana per celebrare la giornata?

La discografia italiana è stata totalmente priva di attenzione e interesse verso il Record Store Day, così come la gran parte della stampa specializzata che si è limitata a piccoli trafiletti sull'evento. Le major non hanno dimostrato alcun interesse verso la manifestazione, e continuano a non considerare l'importanza dei negozi di dischi indipendenti che, nonostante la contingenza economica attuale, mantengono viva la passione per la musica.

Hai ricevuto proposte da artisti per live in-store, meet & greet o altre iniziative particolari per l'occasione?

Al momento non abbiamo ancora programmato alcun evento live, ma siamo aperti e disponibili a ogni proposta.


Le risposte di Mario e Elisabetta (Disclan, Salerno)

Come festeggerai, nel tuo negozio, il Record Store Day?

Generalmente festeggiamo il Record Store Day con iniziative e piccoli showcase di artisti emergenti delle nostre zone. Un paio di anni fa, per esempio, presentammo un disco di Denise, "Dodo do!", edito da Ala Bianca. L'anno scorso invece organizzammo uno showcase dei 24 Grana e uno degli EX-Otago che erano in concerto da queste parti. L'anno prima ci furono i Valium. Insomma, cerchiamo di collaborare con artisti emergenti e non della scena locale che, devo dire, partecipano con entusiasmo all'iniziativa. Ormai il Record Store Day per noi è un appuntamento fisso: sconti del 20%, dj set e aperitivo non mancano mai.

Come si è mossa, dal tuo punto di vista, la discografia italiana per celebrare la giornata?

La discografia italiana sta iniziando a prendere parte all'iniziativa, pubblicando alcuni album in edizione limitata. Purtroppo però qualche volta le uscite sono in netto ritardo rispetto alla data dell'evento. Si potrebbe fare molto di più in termini di offerte, disponibilità e novità in occasione dell'evento..

Hai ricevuto proposte da artisti per live in-store, meet & greet o altre iniziative particolari per l'occasione?

Non ho mai ricevuto proposte per live in-store o simili. Nel nostro piccolo, ci siamo sempre dati da fare noi per primi.


Le risposte di Eugenio (Doctor Music, Roma)

Come festeggerai, nel tuo negozio, il Record Store Day?

Come lo scorso anno, spero di poter ospitare qualche musicista in negozio. L'anno passato si esibì la band romana  Supaway John, ma per quest'anno ancora non so. Forse suoneranno ancora loro. 

Come si è mossa, dal tuo punto di vista, la discografia italiana per celebrare la giornata?

Non mi pare che si sia mossa. Forse la distribuzione indipendente (faccio un nome, Audioglobe) ha fatto qualcosa, ma le major, a parte la pubblicazione di qualche "collector item" non hanno avuto particolare attenzione per questa giornata.

Hai ricevuto proposte da artisti per live in-store, meet & greet o altre iniziative particolari per l'occasione?

Sì, qualcuno si è proposto.


Le risposte di Edoardo (Musica Musica, Perugia)

Come festeggerai, nel tuo negozio, il Record Store Day??

Il nostro negozio, per la giornata del Record Store Day, sta organizzando dei piccoli live di gruppi locali. Inoltre cercheremo di prendere il maggior numero di uscite in LP dei vari artisti italiani e internazionali.

Come si è mossa, dal tuo punto di vista, la discografia italiana per celebrare la giornata?

Speriamo che quest'anno qualcuno organizzi un bell'evento per l'occasione. 

Hai ricevuto proposte da artisti per live in-store, meet & greet o altre iniziative particolari per l'occasione?

Alcune proposte, non abbiamo ancora stabilito un programma preciso. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.