Dave Navarro e i suoi preferiti del 1997

Dave Navarro e i suoi preferiti del 1997
Reduce da svariate interviste nelle quali ha fatto luce (?) sul futuro dei RHCP ("non stiamo insieme e non ci siamo sciolti" rimane la sua storica frase) Dave Navarro si è sbilanciato non poco sui suoi dischi preferiti dell’anno appena trascorso. Al primo posto campeggiano i Plexi con "Cheer up", al secondo gli Hanson di "Middle of nowhere", per il quali Navarro dice di aver "già prenotato tre stanze a nome loro in una clinica di riabilitazione". Al terzo posto c’è Montell Jordan con "This is how we do it" ("il pezzo che vorrei venisse suonato al mio funerale: preferisco vedere la gente a disagio piuttosto che triste"), al quarto le Spice Girls con l’omonimo album ("sono come un incidente automobilistico: non puoi non guardarle") e al quinto Fiona Apple con "Tidal" ("Non mi piacciono molto le sue canzoni, ma finché sui suoi album ci saranno le sue foto continuerò a comprarli").
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.