Rockol - sezioni principali

NEWS   |   R'n'B / hip hop / 15/03/2012

Whitney Houston dall’aldilà parla alla figlia Bobbi Kristina

Whitney Houston dall’aldilà parla alla figlia Bobbi Kristina

Bobbi Kristina Brown sente la voce di mamma Whitney Houston che la incoraggia. La 19enne figlia della compianta cantante e di Bobby Brown, ha rilasciato la sua prima intervista dalla morte della madre e ha scelto la regina del talk show americano Oprah Winfrey. “Posso sentire la sua voce, il suo spirito mi parla e mi dice ‘sono qui con te. Veglio su di te. Vai avanti con la tua vita. Sento forte la sua presenza ancora nella mia vita quotidiana e questo mi conforta. Perciò cerco di stare bene. Ogni tanto le luci si accendono e si spengono da sole e io dico, ‘mamma che stai combinando?’ Posso ancora parlare e ridere con lei”, ha dichiarato la giovane.

La Houston è stata trovata morta nella vasca da bagno della sua camera al Beverly Hills Hilton hotel lo scorso 11 febbraio. L’intervista è stata realizzata nella casa di Atlanta di Gary Houston (fratello di Whitney) e sua moglie Patricia, entrambi coinvolti direttamente nella carriera di Whitney. Patricia Houston è pronta a giurare che il giorno della morte, la cantante non ha fatto uso di droghe o alcol. In attesa dei risultati dell’esame tossicologico che dirà una volta per tutte quali sostanze possono aver provocato la morte dell’artista, Dionne Warwick ha espresso la sua teoria. In un’intervista al programma tv di gossip ET, la cugina della defunta ha dichiarato: “sono convinta che si sia trattato di un attacco cardiaco. Non so se ci sia stato un problema di droghe, ma in tutta onestà penso che il suo cuore abbia mollato il colpo”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi