Lil'Jon e gli LMFAO insieme per la nuova 'Drink'

Lil'Jon e gli LMFAO insieme per la nuova 'Drink'

Sono sempre più frequenti i "feautiring" tra hip hop e scena clubbing. Arriva proprio in questi giorni un pezzo che si prepara ad esplodere su tutti i dancefloor. Jonathan Mortimer Smith, alias, Lil Jon, è il rapper a stelle e strisce riconosciuto pioniere del sottogenere hip hop detto Crunk, un mix di elementi bounce music, disco music, dirty south hip hop e miami bass.  L'artista, cooproduttore di "Yeah" di Usher, proprietario e fondatore della BME Recordings, testimonial di una linea di occhiali da sole per la Oakley non poteva che avvalesrisi dell'energia e dell'adrenalina degli LMFAO per il suo nuovo brano: intitolato "Drink". Non a caso Lil'Jon ha lanciato sul mercato una nuova bevanda energetica, da bravo businessman. La canzone è una scarica elettrica, e Redfoo e Sky Blu "pompano" i beat come solo loro sanno fare.




Dopo la data di ieri sera, 14 marzo, all'Alcatraz di MIlano per il "The Cherrytree Pop Alternative Tour”, Gli LMFAO tornaranno con il loro "Party Rock" nel nostro Paese il 7 maggio al Forum di Assasago (MI).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.