Michael Jackson e Al Bano: copioni entrambi, secondo il giudice

Michael Jackson e Al Bano: copioni entrambi, secondo il giudice

Nella vicenda di presunto plagio che vedeva opposti la superstar americana e il nostro campione, il Tribunale di Milano ha sorpreso tutti con un verdetto che favorisce una terza parte in causa, la Sony.

Sia Michael Jackson (per "Will you be there") sia Al Bano (per "I cigni di Balaka"), dice la sentenza, hanno copiato da tre vecchi blues: "Tell hope", "Bless you" e "Just another day wasted away". A ottobre, alla presenza di Jacko (memorabili le parole da lui usate nei confronti del marito di Romina: "io rispetto moltissimo il maestro Al Bano".) il Tribunale di Roma aveva individuato la somiglianza e avviato la causa civile contro Jackson. La Sony ha presentato una ulteriore denuncia chiedendo la revoca del provvedimento del pretore di Roma, rivendicando la proprietà dei tre blues copiati, risalenti al 1929. Il cantante italiano, in vacanza alle Seychelles, ha dichiarato: "Rispetto l’opinione del Tribunale, ma non la condivido, e andrò avanti. Ho la coscienza pulita, so di non aver copiato, e se lo avessi fatto non sarei stato così folle da attaccare due giganti multimiliardari come la Sony e Michael Jackson. Quei titoli indicati dal Tribunale non li ho mai sentiti, sono troppo vecchi, e poi parlando da musicista non riesco a capire dove siano le somiglianze. Ma non dimentichiamo che il procedimento di Milano è stato sollecitato dalla Sony, multinazionale del disco che pubblica gli album di Michael Jackson. La sinergia ha funzionato". .


Il legale di Al Bano annuncia che ricorrerà in appello: "La sentenza presenta numerose irregolarità e aspetti poco chiari, ma una cosa è stata accertata: Michael Jackson è doppiamente copione". E’ ancora in corso, invece, il procedimento penale per plagio avviato da Al Bano contro Jackson.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.