Concerti, Justice in Italia: una data a Roma l'8 luglio

Concerti, Justice in Italia: una data a Roma l'8 luglio

I Justice tornano in Italia (la loro ultima esibizione nel nostro Paese al 2008 per la promozione del disco d'esordio "†") per presentare i nuovi brani della loro ultima fatica in studuo “Audio, video, disco": il duo parigino formato da Gaspard Augé e Xavier de Rosnay sarà in concerto il prossimo 8 luglio a Roma nell'ambito del Rock in Roma all'Ippodromo delle Capannelle.
Recentemente i Justice hanno pubblicato il nuovo singolo “On ‘n’ on” realizzando anche un Ep disponibile su iTunes che contienen rivisitazioni del brano tra cui anche il remix di Rick Rubin (produttore al fianco di Metallica, Red Hot Chili Peppers e Beastie Boys), Erol Alkan e di Tiga.

Contenuto non disponibile


I biglietti per il concerto dei Justice (35.00 euro più prevendita) sono disponibili in prevendita su Ticketone dalle ore 15 di mercoledì 14 marzo e da venerdì 16 marzo nei circuiti di prevendita ufficiali del “Rock in Roma 2012”.

Contenuto non disponibile


Arrivati all'esordio discografico nel 2007 con l'album "†", i Justice hanno ottenuto i primi successi remixando brani di artisti del calibro di Fatboy Slim, Nerd, Franz Ferdinand, Soulwax, Britney Spears, Justin Timberlake e gli amici connazionali Daft Punk. Il singolo che gli ha regalato la fama internazionale è stato "We Are Your Friends", premiato anche come miglior video agli MTV Europe Awards nel 2006, a cui è seguito l'album di debutto caratterizzato da altri singoli di successo come "D.A.N.C.E." e "Phantom". Nel 2009 i Justice hanno vinto il Grammy Award come "Miglior Remix dell'Anno" con il remix di "Electric Feel" di MGMT e nel 2011 hanno pubblicato il loro nuovo album “Audio, video, disco" anticipato dal primo singolo “Civilization”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.