Swans: in arrivo quest'estate il doppio album 'The seer'

A due anni di distanza da "My father will guide me up a rope to the sky", arriva il nuovo album degli Swans, intitolato "The seer".

La nuova fatica in studio della band capitanata da Michael Gira, secondo quanto scritto dal sito Spin, vedrà la luce quest'estate e sarà composta da due dischi per un totale di due ore di musica. "Questo disco sarà la sintesi completa di tutto ciò che io e gli Swans abbiamo fatto sino ad ora. Ci saranno pezzi della durata anche di trenta minuti, è un un lavoro complesso. Inoltre abbiamo deciso di inserire degli extra, se troviamo il tempo per mixarli ", ha detto Gira in una recente intervista. "The seer", che sarà disponibile anche in triplo vinile, conterrà anche delle apparizioni di ospiti tra cui Karen O degli Yeah Yeah Yeahs, Alan Sparhawk e Mimi Parker dei Low, e Akron/Family. Il disco verrà pubblicato attraverso l'etichetta di Gira, la Young God. .




Gli Swans si formano nel 1982 a New York; inizialmente il gruppo è composto dall’eclettico Michael Gira, dalla chitarrista Sue Hanel e dal batterista Jonathan Kane. Presto la band cambia formazione (Bob Pezzolla e Daniel Galli-Duani al posto di Hanel e Kane) e pubblica un Ep omonimo sempre nel 1982. Il debutto arriva l’anno successivo con "Filth".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.