Jorge Amado: il ricordo di Lucio Dalla

Jorge Amado: il ricordo di Lucio Dalla
"Vittorio De Sica e Eduardo De Filippo, insieme. Ecco, questo per me era Jorge Amado". Con queste parole Lucio Dalla ha ricordato, all’agenzia Ansa, il grande scrittore, scomparso la notte scorsa in Brasile. E lo stesso Dalla, insieme a Chico Buarque de Hollanda curerà le musiche di “Dona Flor e i suoi due mariti”, musical tratto dall’omonimo libro di Amado che debutterà, prodotto da Enzo Fontana, il 21 aprile 2002 a Roma.
. Secondo Dalla, Amado “Era un vulcano, sprizzava italianità da tutti i pori, anche perché era sposato con Zelia Gattai una scrittrice di origine italiana. Non a caso la scena del musical si svolgerà a Napoli o in un paese del sud. Con Chico poi non ci sono stati problemi per le musiche, ci conosciamo da tanto e c’è una grande amicizia che era impossibile non trovare l'accordo, a parte i suoi bioritmi che sono lontanissimi dai miei".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.