A Taormina anteprima de 'La febbre del sabato sera', in autunno a Milano

Ieri, a Taormina, c'è stata l'anteprima di uno show costruito su quello che forse fu il film più celebre del 1977 (ma anche, nel bene e nel male, della storia recente del cinema), "La febbre del sabato sera". Ma i Bee Gees? Il regista Massimo Piparo si affida a tre capelloni "abbastanza verosimili". Un musical in piena regola, dal 13 ottobre al Nazionale di Milano e poi al Sistina di Roma. Tony Manero, con regolamentare camicia sbottonata con colletto ad apertura alare, non è ovviamente John Travolta bensì l'anglo-calabrese Sebastien Torkia. Colonna sonora dal vivo. Non si vedrà il "mitico" pavimento luminoso con sfera rotante, ma tante strade di New York.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.