Concerti, Stone Roses: confermato, il reunion tour anche in Italia

Concerti, Stone Roses: confermato, il reunion tour anche in Italia

Dopo il rincorrersi di voci, arriva finalmente la conferma: gli Stone Roses toccheranno con il loro reunion tour anche l'Italia. I dettagli dell'apparizione tricolore della band di Ian Brown e John Squire verranno annunciati nel dettaglio all'inizio della prossima settimana: per il momento, non è ancora dato sapere quando e dove si terrà l'esibizione (o le esibizioni) degli alfieri del Madchester, tornati in attività con la propria line up originale - che comprende, oltre a Brown e Squire, anche Mani (già in forze nei Primal Scream) e Reni - dopo quindici anni di pausa.

Contenuto non disponibile


Già lo scorso ottobre si vociferò - grazie ad un post apparso su un fan site del gruppo - di due date italiane previste per il 25 luglio al Future Show di Bologna ed il 26 luglio al Forum di Assago (MI): al momento, tuttavia, nessuna ipotesi avanzata fino ad oggi è mai stata confermata.
Il ritorno in attività degli Stone Roses è stato accolto in Gran Bretagna da un'ondata di entusiasmo eccezionale, che ha portato i bagarini a mettere in vendita i biglietti per gli show inglesi a prezzi superiori ai 1600 euro. Per i primi due show in programma a inizio giugno all'Heaton Park di Manchester i 220.000 tagliandi disponibili sono stati venduti in 14 minuti. "Non sono così felice da quando sono nati i miei figli", ha detto Noel Gallagher commentando la notizia della reunion del gruppo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.