Madonna attacca l'ex marito Guy Ritchie nel nuovo album

Madonna attacca l'ex marito Guy Ritchie nel nuovo album

Nonostante il divorzio, si sentono ancora civilmente e di tanto in tanto si incontrano pure. Si telefonano, anche perché di mezzo ci sono dei figli. Sembra quindi un po' strano che Madonna abbia deciso di attaccare l'ex marito Guy Ritchie in un brano del nuovo album "MDNA". Certo che è Madonna, può permettersi questo e altro, e poi un po' di pepe non guasta. Amy Willis, corrispondente da Los Angeles del "Daily Telegraph", riporta che il testo di "I don't give a..." ("Non me ne frega un...") fornisce la perfetta zoomata su quello che oggi appare come il penoso matrimonio della ex coppia. Sebbene il regista non venga mai nominato, si capirebbe che il responsabile è lui. "Sveglia, guarda che la tua vita è questa, devi far progetti al telefono, incontrare la stampa", questa la traduzione del testo, "comprare un vestito, fare tutte queste cose qui per far colpo...faccio dieci cose tutte insieme e, se non ti va, non me ne frega un...". E poi: "Ho cercato d'essere una brava ragazza. Ho cercato d'essere una moglie perfetta. Mi sono sminuita, ho cercato di diventare tutto ciò che ci si attende da me. E, se sono stata un fallimento, non me ne frega un...".





Contenuto non disponibile







I due finora avevano evitato i colpi bassi, anche se Guy aveva paragonato il matrimonio con la Material Mum ad una soap. Cantante e regista hanno divorziato nel 2008 dopo aver avuto il figlio Rocco e adottato due bambini africani. Madge inoltre ha la figlia Lourdes, avuta dalla relazione col suo ex allenatore Carlos Leon.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.