Classifiche, Billboard album chart: Adele prima, quasi 8 milioni di copie

Classifiche, Billboard album chart: Adele prima, quasi 8 milioni di copie

"21" di Adele, il disco pigliatutto del 2011, trascorre la ventiduesima settimana non consecutiva al vertice della classifica USA. Così facendo, e aggiungendo alla somma totale altre 297.000 copie, e raggiungendo la nona settimana consecutiva al top, "21" va ora ad insidiare uno dei record di "Titanic" e quello di "Purple rain" di Prince. Il secondo lavoro della londinese ha ora raggiunto 7.650.000 copie vendute negli States in poco più di un anno; 1.830.000 sono quelle mosse nel 2012. Ma, oltre a doversi nuovamente togliere il cappello di fronte a quello che è certamente uno dei maggiori fenomeni discografici degli ultimi quindici anni, questa settinana c'è da fare i conti con un altro fenomeno. Ovvero quello generato dalla morte di Whitney Houston, perché la sfortunata cantante diventa la prima artista donna della storia a ritrovarsi con 3 album nella Top 10 a stelle e strisce. Questa settianna infatti Whitney è contemporaneamente al numero 2 con "Whitney: the greatest hits" (altri 176.000 pezzi smerciati), al 6 con la colonna sonora di "The bodyguard" e al 9 con "Whitney Houston". E si può anche dire che a due donne appartenga la metà della Top 10, visto che ai tre titoli di Whitney e a "21" di Adele si deve sommare anche "19" di Adele che è numero sette. "Some nights" dei fun, gruppo indie-po di New York, debutta al 3 col secondo lavoro, "Some nights". La propulsione dipende parecchio dal fatto che il singolo "We are young" fa da commento sonoro ad un popolare spot TV. "Careless world: rise of the last king", il debutto del 22enne rapper californiano Tyga, entra al numero 4 con 61.000 copie. All'8 esordisce "Breakfast" dei rapper Chiddy Bang di Filadelfia; 31.000 unità mosse, quasi tutte via download. Completano la Top 10 la compilation "Now 41", che passa al 5, e "2012 Grammy nominees", dal 5 al 10. Questa settimana le vendite di album negli USA sono scese del 18% rispetto a quelle della settimana scorsa e diminuite del 3% nei confronti delle vendite della stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.