Warner Music, un canale tematico su YouTube con live, film e documentari

Warner Music, un canale tematico su YouTube con live, film e documentari

Warner Music (unica major discografica a non diffondere contenuti su Vevo) inaugura il prossimo 13 marzo un nuovo canale tematico su YouTube, The Warner Sound, incentrato su un palinsesto di programmi originali (cioè realizzati appositamente) che mixano generi e formati diversi con il comune denominatore della musica: concerti ed eventi dal vivo, interviste con artisti, materiali storici di archivio, serie, cartoons e persino programmi comici, con un occhio di riguardo alle superstar del catalogo ma anche alle "celebrities" e ai nuovi talenti.
Qualche esempio: in occasione del SXSW di Austin (13-15 marzo), il canale trasmetterà live webcasts di Ed Sheeran, Santigold, T.I., Dr. John, Wale e altri; "The Live Room" offrirà performance "intime" di artisti come Regina Spektor e B.o.B, mentre Michael Rappaport curerà una serie di documentari e CeeLo Green una serie di film.  

"The Warner Sound offrirà un'opportunità unica agli artisti di sviluppare la loro creatività, entusiasmare i fan e diversificare la loro carriera", ha dichiarato il presidente e amministratore delegato della major Lyor Cohen, che ha affidato il ruolo di general manager e direttore dei programmi del canale al funzionario televisivo Ocean MacAdams (mentre Phil Botti, già vice president per i contenuti video di Atlantic, ne ha assunto la qualifica di produttore esecutivo). Gli show prodotti da The Warner Sound, ha aggiunto Cohen, "saranno fatti da gente che ama la musica per gente che ama la musica". "Ognuno di essi", ha aggiunto MacAdams, "avrà al centro la passione per la musica: ma al di là di questo le possibilità sono infinite".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.