C’è Luca Tommassini dietro la nuova Geri Halliwell

La Repubblica dedica oggi ampio spazio ad un’intervista a Luca Tommassini, ballerino, coreografo e oggi “starmaker”, creatore di star.

E’ lui il responsabile della recente trasformazione nell’immagine di Geri Halliwell da bambola oversize con chioma aragosta, ciglia finte e orrende minigonne a quella nuova diva che l’altra sera mentre si bagnava nella fontana del Bernini durante “Sotto le stelle”, ha ricordato al sottosegretario ai Beni Culturali Sgarbi l’Anita Ekberg della “Dolce Vita” (mentre il Codacons chiede per lei una multa). Il lavoro sull’immagine dell’ex-Spice Girl è solo l’ultima creazione di Tommassini, cresciuto alla corte di madonna. Prima di lei in molti si sono fatti rivoluzionare spettacoli, look, approccio col mondo e impatto col pubblico, da Claudio Baglioni a Paola e Chiara, da Robbie Williams a Ricky Martin, a Lorella Cuccarini. “Tutto è cominciato per caso – racconta Luca -. Geri sembrava la migliore delle Spice Girls, ma la odiavo. Mi rendevo conto che aveva talento ma non mi piaceva. Quando abbiamo iniziato a lavorare insieme per qualche coreografia ho capito che aveva personalità e che anche se era bassa, grassa, non era una brava cantante o una brava ballerina, poteva essere qualcos’altro. Ne parlai con lei e con la casa discografica e poi iniziammo il percorso che l’ha portata a essere com’è oggi”. (Fonte: La Repubblica) .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.