50 anni di Beatles, a teatro la vita del manager Brian Epstein

50 anni di Beatles, a teatro la vita del manager Brian Epstein

Nel gran bailamme di voci sui cinquant'anni dei Rolling Stones, incredibilmente si stava correndo il rischio di dimenticarsi che quest'anno cadono anche i cinquant'anni dei Beatles. Mentre a Liverpool si inizia a mettere in cantiere qualcosa per ricordare la scadenza, non troppo a dire il vero almeno per il momento, dalla stessa patria dei Fab giunge notizia che Brian Epstein, il manager dei Beatles, sarà degnamente celebrato anche se non proprio nei prossimi giorni. A ricordare Epstein,





Caricamento video in corso Link







con una pièce semplicemente intitolata "Brian", sarà il rinnovato Epstein Theatre in Hanover Street.  L'ex Neptune della città sul Mersey è stato sottoposto nei mesi scorsi ad un lungo lavoro di ristrutturazione costato 1 milione di sterline e sta per riaprire al pubblico con primaria funzione di locale in cui ascoltare musica live. Il locale sarà gestito da Liverpool Sound City che lo utilizzerà anche per presentare "cultura pop in produzioni artistiche e teatrali". Brian Samuel Epstein nacque a Liverpool nel 1934, diventò manager dei futuri Fab Four nel gennaio 1962, morì a Londra nell'agosto 1967 per apparente overdose ed è sepolto presso il cimitero ebraico di Long Lane di Liverpool. L'Epstein Theatre è alloggiato presso un edificio sottoposto a salvaguardia ed ha una capienza di 385 posti a sedere. Il locale aprì con il nome di Crane's Music Hall nel 1911 (secondo alcune fonti nel 1913), più tardi diventò Neptune e chiuse i battenti nel 2005. I costi della ristrutturazione sono stati ripartiti tra il Comune di Liverpool (750.000 sterline) e l'Hanover Estate Management Ltd (le altre 250.000). "Epstein" è a cura della nuova Bill Elms & Jen Heyes Productions Ltd, è stato scritto da Andrew Sherlock e sarà diretto da Jen Heyes. Debutto il prossimo 15 novembre. Biglietti già in vendita.
 

Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.