Santigold all'attacco: 'Lo stato della pop music attuale? Pietoso'

Non ha usato giri di parole Santigold, già nota come Santogold, al secolo Santi White, classe '76, cantante, autrice e produttrice di Filadelfia messasi in luce nel 2008 con l'omonimo album d'esordio, per commentare lo stato di salute del panorama pop contemporaneo: "Non mi piace proprio la condizione nella quale si trova la musica oggi, anche se non ho niente di specifico contro nessuno", ha commentato l'artista, "Credo semplicemente che manchi la vera arte, e che - in generale - si tenda ad essere valutati per il clamore mediatico suscitato piuttosto che per l'effettivo spessore delle proprie opere".

Niente di personale contro nessuno, anche se. "Dico, li avete visti gli .LMFAO al Super Bowl? Mi sono chiesta se fosse uno scherzo... Quello è il tipo di merda che mi fa piangere il cuore. Dico, davvero questa è la cosa più eccitante che c'è in giro?", ha continuato lei: "E' come se non sia più necessario fare bella musica per diventare dei grandi. Non pensiate, però, che me la stia prendendo con Lady Gaga...".

[acquista qui la discografia di Santigold]

[leggi qui i testi delle canzoni di Santigold]



Perché, secondo Santigold, qualcosa di buono c'è: oltre Beyoncé, la cantante ha dichiarato di ammirare molto Adele : "Lei è davvero grande: ha una voce straordinaria, è unica, speciale e molto, molto genuina. Mi piace molto. E mi manca. Oggi come oggi, tutti si sentono in dovere di avere un prospettiva, tutti sono costantemente occupati a fare marketing su sè stessi. Ci si sente sempre sotto un cazzo di microscopio, e questo è davvero innaturale: è questa la ragione per la quale, oggi, nessuno ha più voglia di essere sè stesso...". La cantante pubblicherà il suo nuovo album, "Master of my make-believe", il secondo della sua carriera ed il primo a nome Santigold, nel corso della prossima primavera.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.