Robin Gibb (Bee Gees) ricoverato nuovamente per altre cure contro il cancro

Robin Gibb (Bee Gees) ricoverato nuovamente per altre cure contro il cancro

Robin Gibb, già cantante dei Bee Gees, è stato ricoverato nuovamente in ospedale per ricevere ulteriori cure contro il cancro. Il cantante è entrato in ospedale a Londra lo scorso mercoledì e si trova tuttora sotto osservazione. Un portavoce dell'artista sessantaduenne ha dichiarato che la nuova degenza fa parte del programma stabilito dai medici per far riprendere Gibb al meglio. Qualche mese fa, Robin aveva dichiarato alla stampa di sentirsi bene dopo i trattamenti a cui è stato sottoposto ed un membro del suo staff ha detto al Sun che le terapie non lo hanno debilitato: "Temevamo davvero il peggio. Ma i dottori ci hanno detto di essere rimasti impressionati da come ha risposto alle cure". Robin sta combattendo ormai da tempo contro una grave forma di cancro al fegato. Nel 2010 Gibb fu già operato d'urgenza allo stomaco dopo essersi sentito male durante una sua esibizione in Belgio: nel 2003 suo fratello Maurice morì a causa di volvolo intestinale. "Per lui si preparano tempi difficili", aveva riferito una fonte definita "vicina alla famiglia Gibb", "e la sua famiglia gli si è già presentata in aiuto per assicurarsi che abbia a disposizione tutto ciò che possa essergli utile. E' molto frustrante: Robin ha sempre pensato al proprio futuro. Non beveva, mangiava solo cibi sani e faceva esercizio fisico tutti i giorni".

Contenuto non disponibile



Nonostante ciò, l'artista si prepara a debuttare nel campo della classica. Il disco sinfonico del musicista, intitolato "Titanic requiem", registrato agli Air Studios di Londra e al quale hanno partecipato suo figlio RJ e la Royal Philharmonic Orchestra, sarà pubblicato il 19 marzo. Il concerto di presentazione si terrà alla Westminster Hall, chiesa metodista di Londra vicina alla celebre Westminster Abbey, il 10 aprile. Sul "Daily Mail" di oggi Robin dice: "Mi sono preso una bella paura, ma ora sono felice di dire che sto molto meglio. I risultati della chemioterapia sono, per citare il mio medico, 'spettacolari'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.