Nuovo singolo per Gianluca Grignani: il 29 dicembre su tutte le radio “Baby Revolution”, primo anticipo di “Campi di Popcorn”, il suo nuovo album

Nuovo singolo per Gianluca Grignani: il 29 dicembre su tutte le radio “Baby Revolution”, primo anticipo di “Campi di Popcorn”, il suo nuovo album
Un singolo potente, con uno splendido ritornello: Gianluca Grignani non si smentisce e non torna indietro con il nuovo singolo “Baby Revolution”, ma anzi prosegue la strada già intrapresa con il precedente album “La fabbrica di plastica”. Un brano dall’apertura ‘psichedelica’ che approda quasi subito al ritornello, semplice e melodico: “Baby baby revolution/dici che mi ami/ ma com’è che ti chiami/ baby, baby revolution/ dici che ci stai/ e poi già te ne vai…”. Ha detto Gianluca a proposito del brano: “L’idea di “Baby revolution” mi è venuta un anno e mezzo fa, quando ero in Argentina per promuovere “Destinazione paradiso”. Parla di una ragazza…rivoluzione”. Parlando invece dell’album, “Campi di popcorn” è stato registrato agli Hit Factory di New York al fianco di Jay Healy, già al lavoro come produttore di Live e Patti Smith, e contiene 12 canzoni. La band che ha accompagnato Grignani nelle registrazioni è composta da Charlton Pettus alla chitarra, Rich Pagano alla batteria e Brad Albetta al basso (questi ultimi due sono la sezione ritmica dei Marry Me Jane).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
20 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.