NEWS   |   Pop/Rock / 24/02/2012

Tom Jones debutta in TV, sarà un ex operaio. Poi un reality su BBC

Tom Jones debutta in TV, sarà un ex operaio. Poi un reality su BBC

Tom Jones passa dalla canzone alla TV. Giusto poco prima di debuttare come giudice del nuovo programma musicale "The voice" della BBC, che inizierà il mese prossimo sul primo canale dell'ente radiotelevisivo britannico, Sir Tom sarà un ex operaio di una fabbrica di bottiglie. Il cantante gallese, il  cui matrimonio con la moglie Melinda è considerato tra i più solidi dell'intero showbiz mondiale in quanto i due sono sposati - nonostante varie sue scappatelle - dal 1957, si calerà nei panni di Ron, che da giovane era stato un teddy boy. Il film per la TV è intitolato "King of the Teds" e Tom reciterà con Alison Steadman e Brenda Blethyn. Le paciose vite di Ron e la moglie Tina rimarranno sconvolte quando casualmente si imbatteranno in un amico della loro gioventù. "King of the Teds" fa parte della serie "Playhouse presents..." di Sky Arts. Il cantante, che abita a Los Angeles dal 1974, al reality "The voice" sarà affiancato da will.i.am dei Black Eyed Peas, Jessie J e Danny O'Donoghue (Script). L'originale è olandese ed è stato trasmesso nei Paesi Bassi per la prima volta nel 2010 col titolo di "The voice of Holland". Le fasi del programma sono:
-Blind audition
-Battle phase
-Live shows.





Contenuto non disponibile







Il vincitore riceverà 100.000 sterline (119.000 euro) e un contratto discografico con Universal Republic, etichetta dell'Universal Music Group. La BBC aveva offerto uno dei posti da giudice a Bruce Dickinson degli Iron Maiden, ma il rocker ha declinato l'invito definendo il programma "una cagata".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi