I Public Enemy cercano produttori tra i loro fans

I Public Enemy cercano produttori tra i loro fans
I Public Enemy, dal sito www.slamjamz.com, hanno lanciato un concorso che offrirà ai fans la possibilità di diventare produttori del nuovo LP. Basterà scaricare le parti vocali e caricare il mix; la band sceglierà tra il materiale pervenuto e deciderà se includere qualcuno dei mix nel prossimo disco. Ogni settimana, per un mese, si potranno scaricare dal sito dell’etichetta, le parti vocali ri-registrate di alcuni classici come “Public Enemy n.1”, “Arizona” e “Shut ‘em down”. Agli autori dei mix scelti, andranno 1.000$ e la citazione nei credits dell’album. Il rapper Chuck D, anima del gruppo assieme a Flavor Flav e Professor Griff, è da sempre un convinto sostenitore della distribuzione della musica in formato digitale: “Credo che in quest’epoca dell’interattività, sia molto più semplice diventare dei ‘creatori’. Non è difficile fare un disco come poteva esserlo quindici anni fa, quando dovevi per forza entrare in uno studio professionale. Oggi c’è una sottile linea di separazione tra l’ascoltatore e il musicista, noi proveremo a cancellarla definitivamente”.
L’iniziativa riflette il progetto di fondo dell’etichetta online SlamJamz.com, che nelle intenzioni di Chuck D dovrebbe diventare un laboratorio per nuove produzioni e non solo un canale per la distribuzione. I Public Enemy, intanto, hanno confermato di voler pubblicare su DVD il loro concerto del 19 ottobre 1999 all’House of Blues.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.